Xagena Mappa
Medical Meeting
Pneumobase.it
Dermabase.it

Efficacia comparativa degli interventi per la perdita di peso nella pratica clinica


L’obesità e le sue complicazioni cardiovascolari sono problemi medici estremamente comuni, ma l’evidenza su come raggiungere il calo ponderale nella pratica clinica sono poche.

È stato condotto uno studio randomizzato e controllato per esaminare gli effetti di due interventi comportamentali per la perdita di peso in 415 pazienti obesi con almeno 1 fattore di rischio cardiovascolare.

I partecipanti sono stati reclutati da 6 Centri di cure primarie; il 63.6% erano donne, il 41.0% di colore, e l’età media era di 54 anni.

E’ stato fornito ai pazienti un intervento a supporto remoto per la perdita di peso ( via telefono, con un sito internet specifico per lo studio e via e-mail ).
Sono state anche organizzate sessioni di gruppo e individuali.

Gli esiti sono stati confrontati tra ciascun gruppo di intervento e il gruppo controllo e tra i due gruppi di intervento.

Lo studio è durato 24 mesi.

Al basale, il valore medio di indice di massa corporea ( BMI ) per tutti i partecipanti era di 36.6 e il peso medio era di 103.8 kg.

A 24 mesi, il cambiamento medio del peso dal basale è stato -0.8 kg nel gruppo controllo, -4.6 kg nel gruppo con il solo supporto remoto ( P inferiore a 0.001 per il confronto con il gruppo controllo ) e -5.1 kg nel gruppo che ha ricevuto supporto di persona ( P inferiore a 0.001 per il confronto con il gruppo controllo ).

La percentuale di partecipanti che ha raggiunto un calo ponderale uguale o superiore al 5% del peso iniziale è stata del 18.8% nel gruppo controllo, 38.2% nel gruppo trattato solo con supporto remoto e 41.4% nel gruppo trattato con supporto di persona.

Il cambiamento del peso dal basale non ha mostrato differenze significative tra i gruppi di trattamento.

In conclusione, in due interventi comportamentali, uno che forniva supporto di persona e l’altro supporto in remoto, senza contatto faccia-a-faccia tra partecipanti e un supervisore per la perdita del peso, i pazienti obesi hanno raggiunto e mantenuto una perdita di peso clinicamente significativa in un periodo di 24 mesi. ( Xagena2011 )

Appel LJ et al, N Engl J Med 2011; 365: 1959-1968


Endo2011


Indietro