Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Il polimorfismo SNP-43 del gene calpaina-10 è associato ad obesità addominale nei soggetti ad alto rischio di diabete di tipo 2


I meccanismi mediante i quali il gene calpaina-10 ( CAPN 10 ) influenza il rischio di diabete di tipo 2 non è stato ben definito.

Ricercatori della Kuopio University ( Finlandia ) hanno esaminato gli effetti di 4 polimorfismi nel gene CAPN 10 sulla secrezione di insulina, sull’attività dell’insulina e sulla distribuzione del grasso nella prole non diabetica ( n = 158 ) di pazienti con diabete di tipo 2.

Il polimorfismo a singolo nucleotide ( SNP ) 43 e gli aplotipi che trasportano l’allele A di SNP-43 sono risultati associati ad un’area di grasso intraddominale alla tomografia computerizzata.

L’allele A di SNP-43 era associato all’area di grasso intraddominale negli uomini, ma non nelle donne.

SNP-44, Inserzione/Delezione 19 ( Indel-19 ) e SNP-63 non sono invece risultati associati all’area di grasso intraddominale o all’azione dell’insulina.

I Ricercatori hanno dimostrato in un campione separato di uomini di mezza età ( n = 234 ), che presentavano una storia di diabete di tipo 2 nei pazienti di primo grado, che l’allele A di SNP-43 era associato ad una maggiore circonferenza alla vita e ad alti livelli di insulina al test OGTT ( test di tolleranza al glucosio orale ).

I dati dello studio hanno indicato che SNP-43 di CAPN-10 può contribuire al rischio di diabete regolando l’obesità addominale nei soggetti ad alto rischio di diabete di tipo 2. ( Xagena2006 )

Pihlajamaki J et al, Diabetologia 2006; Epub ahead of print


Endo2006


Indietro