Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Endocannabinoidi"

Il blocco del recettore degli endocannabinoidi riduce l’obesità e migliora le anomalie metaboliche ( trigliceridi, colesterolo HDL e glicemia a digiuno ).Lo studio CRESCENDO ( Comprehensi ...


Il sistema degli endocannabinoidi modula l’assunzione di cibo ed il peso corporeo nei modelli animali.Il trattamento con l’antagonista CB1 ( recettore dei cannabinoidi di tipo 1 ), Rimonab ...


L’obesità addominale è associata a comorbidità cardiometabolica e ad un aumentato rischio di malattia coronarica. La terapia di prima scelta per ridurre l’obesit&agrav ...


Gli endocannabinoidi controllano l’assunzione del cibo mediante meccanismi sia centrali che periferici, ed il recettore dei cannabinoidi di tipo 1 ( CB1 ) modula la lipogenesi, come osservato in ...


Rimonabant ( Acomplia / Zimulti ), il primo bloccante selettivo dei recettori dei cannabinoidi CB1, trova indicazione nel trattamento del sovrappeso e dell’obesità. La nausea è il ...


Sanofi-Aventis ha comunicato che la Commissone Europea ha concesso l’autorizzazione alla commercializzazione di Acomplia ( Rimonabant 20mg/die ) in tutti e 25 gli Stati membri. Acomplia è ...


Nel 1995, gli endocannabinoidi sono stati definiti come sostanze endogene capaci di legarsi ai recettori dei cannabinoidi e di attivarli. Ad oggi, due endocannabinoidi, Anandamide e 2-AG, tutti deriva ...